Da Cono è nel cuore del Parco Nazionale del Cilento

front_list_04

Cucina locale, molti prodotti sono di nostra produzione, prezzi modici.

Un sorriso ai piaceri della tavola…
Questa è la ricetta che ci sentiamo di offrire ai nostri ospiti. I piaceri i profumi i forti e decisi sapori, della nostra cucina affondano le loro radici nel robusto ricettario della tradizione Cilentana. Le paste fresche preparate al momento, le carni accompagnate da contorni che si sposano e si fondono con loro, i salumi, i formaggi, i dolci tipici… tutto qui. E questo è sufficiente per venire a trovarci e per tornare in numerosa compagnia.

Contatti : cell. 347.4767946 – ristorante 0974.952461

front_list_02

 

Da Sud o da Nord via autostrada: uscita autostrada Padula-Buonabitacolo direzione Sanza->Rofrano->Da Cono

Dalla Cilentana: Uscita Massicelle->Montano Antilia->Laurito->DaCono

Vai a Google Maps

DSCF79890

Vieni a farci visita, ti aspettiamo !

Dicono di noi:

Da Cono a Rofrano: la vera cucina rustica cilentana
Ci sono luoghi reconditi nel profondo Cilento, il comprensorio più esteso della provincia di Salerno, che vanno assolutamente scoperti. Non hanno la visibilità che godono le località marine affacciate sul mare più pulito della Campania, ma sono altrettanti interessanti e per questo devono essere necessariamente ritrovati.
http://www.lucianopignataro.it/a/ristorante-da-cono-rofrano-cilento/102828/

12 ristoranti del Cilento per un anno nel segno del gusto migliore
Qui i tempi si confondono, i sapori si accarezzano con semplicità, soprattutto nel piatto forte: i grandi ravioli fatti in casa con sugo di pomodoro. Su richiesta anche la possibilità di degustare un piatto antico quali i triiddi, una pasta fatta con farina di castagne, prima a tre dita, oggi
http://www.scattidigusto.it/2016/01/09/12-ristoranti-migliori-cilento-2016-oroscopo/

Il vero capitale dei territori è la Risorsa Umana
Ecco, quando ci occupiamo di promuovere e valorizzare dovremmo pensare anche ai personaggi, ai loro racconti e alle loro idee sullo sviluppo del territorio, prima di stampare l’ennesimo opuscolo o di aprire l’ennesimo nuovo sito web.
http://accoglienzaturistica.blogspot.it/2015/07/il-vero-capitale-dei-territori-e-la.html?spref=fb

slide_04

Puoi seguirci sul nostro gruppo Facebook oppure lasciare una recensione su Tripadvisor:

facebook-logo[1]

reticulatusCuriosità: dalla primavera all’autunno, Rofrano è metà di molti ricercatori di funghi. Nei nostri boschi sono presenti specie pregiate come il Boletus aereus, Boletus reticulatus, Pleurotus ostreatus, Amanita caesarea e molti altri.